I migliori strumenti  di misura: scegli il migliore per te

i migliori strumenti  di misuraStai cercando i migliori strumenti  di misura?
Questa è la pagina che fa per te. Tra tutti gli strumenti di misura che abbiamo trattato nel nostro sito, abbiamo scelto i migliori per ogni tipologia. Ovviamente, ci siamo semplicemente basati su un nostro giudizio che come tale può anche non essere condiviso.

Miglior alesametro

Come ben saprai, l’alesametro ha il compito di rilevare la misura di un foro. Tra i migliori modelli noi abbiamo scelto l’alesometro con comparatore centesimale Tools Led-00147.
Perché questa scelta?
Per via dell’ottimo rapporto qualità prezzo. Infatti, considerando il prezzo [che puoi scoprire qui] si tratta assolutamente di uno degli alesametri migliori in commercio. Non è un oggetto professionale, ma tra le sue caratteristiche vanta una risoluzione di 0,01 mm e un campo di misura che va dai 50 ai 160 mm.

Miglior anemometro

Per misurare la velocità e la direzione dei venti hai necessariamente bisogno di un anemometro. Il modello che ti consigliamo è Proster tl017. Le sue dimensioni mini consentono un agevole trasporto anche in borsa. Dispone di un display retroilluminato così’ i dati saranno sempre ben leggibili e permette pure di rilevare la temperatura. Per non parlare del costo che è davvero basso. Scoprilo qui.

Miglior calibro

Devi ottenere le misure interne, esterne e in profondità di un pezzo?
Hai bisogno di un calibro. E precisamente noi consigliamo il modello digitale Borletti CDJB15. La comodità è quella di poter leggere le misure ottenute in modo immediato grazie alla presenza del display digitale.
Vuoi saperne di più?
Qui puoi scoprire prezzo e caratteristiche.

Miglior dinamometro

Devi misurare la forza di una massa?
Dovrai partire in aereo e vuoi essere sicuro che la valigia non pesi troppo?
Allora hai bisogno di un dinamometro. Noi consigliamo i modelli digitali visto che sono molto più semplici da leggere. Con E-Prance 50310152 avrai un display anche retroilluminato e questo ti permette quindi di visualizzare le misure in ogni ambiente. Ha una capacità di misurazione fino a 50 kg. Facile da portare con sé viste le dimensioni non ingombranti e il peso per nulla eccessivo. Scopri qui tutte le altre caratteristiche.

Miglior durometro

Devi misurare quanto è resistente alla penetrazione un oggetto?
In questo caso hai la necessità di un durometro. Sono molti i prodotti commercializzati, alcuni anche a prezzi molto bassi che però non garantiscono risultati precisi. Ecco perché la nostra scelta si è concentrata sul durometro professionale Shore “D” Fervi D011/D. A convincerci innanzitutto è stato il marchio, assolutamente affidabile e professionale. In secondo luogo il design ergonomico che ne permette un semplice utilizzo. Può essere utilizzato per misurare la resistenza di materiali in plastica e in gomma.
Il prezzo di Shore “D” Fervi D011/D [lo puoi scoprire qui] è superiore rispetto ai durometri “hobbistici”, ma questo è anche normale visto che siamo di fronte ad un prodotto nato per garantire risultati precisi.

Miglior goniometro digitale

Devi posare in modo preciso i listoni sul pavimento?
Montare i battiscopa?
Misurare degli spioventi?
Per questi utilizzi (e non solo) necessiti di un goniometro e nello specifico di un goniometro digitale. Con Bosch Pam 220 arredare casa o ristrutturare dall’interno un edificio sarà ancora più semplice e veloce. Meno fatica, più tempo guadagnato.
Misura gli angoli senza alcuna difficoltà con il risultato che ti viene mostrato direttamente sul display. Grazie alle due sfere con bolla potrai anche eseguire misure di livello orizzontali e verticali. In dotazione la prolunga laterale per poter accedere anche ai punti più difficili.
Se vuoi saperne di più su questo goniometro digitale, leggi la nostra recensione cliccando su Bosch Pam 220. Se però vuoi scoprire subito il prezzo, clicca qui.

Miglior luxmetro

Misurare il livello di illuminazione di un ambiente o di un oggetto è semplice, basta utilizzare il giusto strumento di misura. Per far ciò hai bisogno del luxmetro. Tra i migliori modelli consigliamo DrMeter lx1330b. Viene alimentato con batteria da 9 v e vanta un’autonomia di circa 200 ore. Può misurare fino a 200.000 Lux. Consente sia il trasferimento dei dati che l’azzeramento automatico degli stessi. Per saperne di più, compreso il prezzo d’acquisto, clicca qui.

Miglior manometro

Vuoi essere sicuro che la pressione delle gomme non sia al di sotto o al di sopra del livello consigliato?
Con il manometro potrai sempre consultare che tutto sia “apposto” con i tuoi pneumatici. In passato erano utilizzati solo i manometri analogici, adesso stanno sempre più prendendo piede i modelli digitali. Ed è proprio da ques’ultimi che noi abbiamo “preso” il migliore. Ed esattamente abbiamo scelto Schwalbe Airmax Pro.
Perché questa scelta?
Perché al di là del semplice utilizzo e dell’immediata visualizzazione del livello di pressione grazie al display, vanta un rapporto qualità prezzo davvero ottimo.
Vuoi scoprirne il prezzo? Clicca qui.

Migliori misuratore di energia per elettrodomestici

Vuoi tenere sotto controllo il consumo della tua lavatrice o magari del tuo pc?
Con il misuratore di consumo dell’energia elettrica ciò ti sarà davvero semplice. Basta collegare la spina dell’elettrodomestico al misuratore, che a sua volta viene collegato ad una presa di corrente. E con Rce Pm660 puoi pure scoprire quanto consuma in termini economici quel determinato apparecchio.
Per leggere la recensione del prodotto, ti invitiamo a cliccare su Rce Pm660, in caso contrario puoi già scoprirne il prezzo cliccando qui.

Miglior misuratore di energia wifi per impianti

Vuoi tenere sotto controllo l’intero consumo elettrico di casa?
In questo caso il misuratore di energia elettrica che fa per te è Efergy E2 Classic. Consente di conoscere l’intero consumo di tutti gli elettrodomestici e dispositivi elettronici attivi in casa. Ad esempio: se hai appena acceso il pc, sul monitor conta energia viene mostrato il relativo aumento di corrente. Quindi non vi è un singolo collegamento con un elettrodomestico, ma tramite un sensore (collegato al cavo di fase del contatore) e un trasmettitore (collegato invece al sensore) è possibile monitorare l’intero impianto di casa. I dati vengono mostrati su un monitor digitale.
Noi abbiamo recensito Efergy E2 Classic, ma se vuoi scoprirne subito il costo, puoi cliccare qui.

Miglior multimetro digitale “hobbistico”

Si è verificato un guasto ad un impianto elettrico? Devi verificare la presenza di anomalie?
Per questi utilizzi hai bisogno di un multimetro. Lo strumento di misura in grado di rilevare la tensione e la corrente Dc e AC, la capacità, la resistenza, il circuito di lavoro e anche altri parametri.
Per un utilizzo hobbistico noi consigliamo Mastech MS8229G che è pure in grado di rilevare temperatura, umidità, luminosità e rumorosità. Vanta il display retroilluminato con risoluzione 4000 punti. Ciò significa che possono essere visualizzati risultati con cifre non superiori ai “3999”.
Vuoi leggerne la recensione? Allora clicca su Mastech MS8229G.
Vuoi subito scoprire quanto costa? Clicca qui e scoprilo.

Miglior multimetro digitale professionale

Tra i modelli professionali vi è solo un marchio tra cui scegliere (non ce ne vogliano gli altri). Ci riferiamo a Fluke, a nostro avviso ma anche secondo il parere di tanti professionisti, con Fluke non si sbaglia mai. Scegliere il miglior multimetro digitale Fluke non è stato affatto semplice, però alla fine abbiamo optato per il Fluke 175.
Perché?
Perché il rapporto qualità prezzo è davvero imbattibile. Un prodotto dalle grandi qualità e specifichiamo subito che si tratta di un misuratore a vero valore Rms. Questo significa massima accuratezza anche di fronte alle forme d’onda distorte.
Noi non potevamo non recensirlo. Cliccando infatti su Fluke 175 potrai leggere la nostra recensione. Naturalmente, come già fatto in precedenza con altri prodotti, se non sei interessato alla recensione, puoi subito scoprire quanto costa, basta cliccare qui.

Miglior odometro

Come fare a misurare la lunghezza di un percorso?
Semplice basta utilizzare un odometro. Un oggetto fornito di asta a cui è collegata una ruota. La medesima comunica con un contagiri che avrà il compito di calcolare la lunghezza di una via, ad esempio. Il migliori odometro da noi scelto è Silverline 868793 perché a dispetto dei tanti “fratelli” in commercio, vanta una doppia ruota che garantisce una maggiore stabilità.
Clicca qui e scopri il prezzo.

Miglior oscilloscopio

Desideri misurare i fenomeni elettrici?
Lo strumento che fa per te è l’oscilloscopio. Ed in particolare noi abbiamo scelto il modello Hantek 6022BL. Può essere collegato al pc, è realizzato con materiali resistenti al calore e soprattutto vanta un rapporto qualità prezzo che è stato molto apprezzato non solo da noi, ma anche da chi lo ha già acquistato. I commenti, più le ulteriori caratteristiche del prodotto, le puoi visualizzare qui.

Miglior piaccametro

Vuoi conoscere qual è il livello di ph presente in un liquido?
Il piaccametro che fa per te è MondoPlast W-3012. Un prodotto dal costo non elevato [prezzo che puoi scoprire qui] e che vanta un’ottima precisione di +/- 0,1 oh. Maggior precisione garantita anche dalla presenza della compensazione automatica della temperatura. I dati sono facilmente visualizzabili sullo schermo lcd.

Miglior rifrattometro

Prevedere se il gelato sarà buono?
Prevedere se la birra o il vino avrà il gusto che desideri?
Per questi utilizzi è necessario il rifrattometro. Tra i migliori prodotti di questa categoria non possiamo che consigliare il rifrattometro realizzato dalla’azienda Grandbeing.
Perché ne consigliamo l’acquisto?
Perché costa poco [il prezzo puoi visualizzarlo qui] e in più è semplicissimo da utilizzare. Anche il più inesperto non avrà alcuna difficoltà.

Miglior spessimetro

Quando hai bisogno di misurare lo spessore di un oggetto, ecco che entra in causa lo spessimetro. Lo strumento adatto per questo genere di misurazione.
In questa categoria consigliamo due modelli. Uno è Etar Et110 e l’altro è Etar Et111. Stesso marchio ma “numero finale” differente. Questo sta a distinguere i due prodotti.
Mentre Etar Et110 è ideale per essere utilizzato solo sui materiali ferrosi, l’Etar Et111 può essere utilizzato anche su materiali non ferrosi come l’alluminio. Quindi in base alla tua necessità potrai scegliere uno dei due spessimetri.
Entrambi i modelli vantano il display retroilluminato e un’estrema facilità di calibratura ed utilizzo (anche con una sola mano). Naturalmente il prezzo è differente. L’Etar et110 costa meno [scopri qui il prezzo] rispetto all’Etar Et111 [scopri qui il prezzo].

Miglior tachimetro per moto

Il tachimetro di certo lo conoscerai, serve per rilevare la velocità del tuo mezzo di trasporto. Quindi una delle sue caratteristiche principali riguarda la visibilità. E proprio per questo noi abbiamo scelto come miglior modello il Turnraise. Un prodotto innovativo visto che è un tachimetro digitale che consente pure di visualizzare le icone relative alle frecce, alle marce, alle luci e all’olio. Semplice da installare e anche gradevole esteticamente.
Vuoi sapere quanto costa? Scoprilo qui.

Miglior termoigrometro

Vuoi vivere in un ambiente domestico sano lontano dall’eccessiva umidità?
Per assicurare il massimo comfort in casa controllando temperatura ed umidità vi è il bisogno del termoigrometro. In particolare consigliamo Thermopro tp50 in grado di rilevare i valori massimi e minimi di entrambi i parametri e, inoltre, ti informa con delle faccine sullo stato di comfort presente in casa. Una faccina sorridente indica, ad esempio, che il tuo è un ambiente sano e non c’è traccia di eccessiva umidità.
Se vuoi leggerne la recensione, clicca su Thermopro tp50. Se no puoi già scoprirne il prezzo (davvero basso) cliccando qui.

Miglior voltmetro

Verificare lo stato della batteria della propria auto è di certo molto importante per evitare spiacevoli conseguenze rimanendo a piedi magari mentre si va a lavoro o ad un appuntamento importante. Il modello che ci ha particolarmente colpito è Qumox Cigarette Lighter Style. Permette di rilevare anche la temperatura interna e grazie alla porta usb, è utile pure per ricaricare il proprio smartphone. Quindi una doppia utilità in un unico strumento. E considerando il costo, è praticamente un affare. Scoprilo qui quanto costa.