Calibro Mitutoyo: recensioni, costi e tante altre utili info

calibro MitutoyoIl calibro Mitutoyo rappresenta una delle certezze in questo settore. Sono in tanti, sia hobbisti che professionisti, a preferire gli strumenti di misura di questo brand ad altri. In quanto è molto apprezzato l’ottimo rapporto qualità prezzo.
Disponibili sia calibri analogici che calibri digitali e nel nostro articolo avremo modo di descriverne le caratteristiche e di scoprirne le differenze anche economiche.

Intanto puoi già scoprire delle interessanti offerte riguardanti i calibri Mitutoyo. Approfittane per acquistare i seguenti prodotti ad un prezzo più basso.

 
Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2020 12:05

Calibri Mitutoyo: i migliori modelli

Prima di scoprire le differenze tra i calibri digitali Mitutoyo e quelli analogici vogliamo consigliarti i tre modelli migliori del brand che abbiamo scelto. Prodotti che abbiamo personalmente recensito (due di essi) e di cui puoi scoprire tutte le caratteristiche oltre che i prezzi.
Ecco i link che portano alle recensioni o alla pagina d’acquisto del prodotto.

Calibro analogico Mitutoyo: le caratteristiche

Distinguiamo più categorie di calibri analogici Mitutoyo e di certo ognuno di questi strumenti rispetta le normative vigenti.
Nei prossimi sotto-paragrafi scopriremo le differenze che sussistono in base al calibro analogico Mitutoyo che acquisterai.

Calibro a corsoio Mitutoyo

I calibri a corsoio Mitutoyo si contraddistinguono per essere molto robusti (sono realizzati in acciaio temperato) e sono pure resistenti alla corrosione. Inoltre, sia la scala principale che il nonio sono cromati per assicurare un’elevata leggibilità. E tra i modelli migliori segnaliamo il Mitutoyo 530-122 con range di misurazione massimo fino a 150 mm. Per scoprire prezzo e caratteristiche del modello consigliato clicca qui

Disponibili anche dei calibri a corsoio dove la slitta si muove solo quando una specifica leva viene premuta, ciò è il caso del Mitutoyo 531-122 che puoi scoprire qui.
Se invece necessiti di un calibro a corsoio da officina, allora potresti optare per il Mitutoyo 160-153 [scoprilo qui]. Ci sono anche altri modelli da officina ancora più resistenti poiché vantano pure il corpo in acciaio inossidabile e sono dotati del nonio Offset per le letture dirette mentre misuriamo gli interni. Ciò è il caso del Mitutoyo 534-105 che puoi scoprire qui.

Calibro a orologio Mitutoyo

Con i calibri a orologio si passa a modelli più particolari visto che vantano un quadrante (proprio come quello di un orologio da polso) dove visualizzare le misure effettuate. Misure che sono facilmente leggibili poiché il quadrante è di colore giallo, creando così un ottimo contrasto che aiuta alla lettura immediata dei dati rilevati.
In ogni caso c’è da dire che i caratteri disegnati sono particolarmente grandi. E tra i calibri a orologio Mitutoyo segnaliamo il 505-732 che puoi valutare in modo specifico cliccando qui.

Calibro digitale Mitutoyo Absolute Digimatich

Dopo aver parlato dei calibri analogici è il momento di passare ai calibri digitali Mitutoyo. La primissima differenza tra le due tipologie sta ovviamente nella possibilità di poter usufruire, in tal caso, di un pratico display dove visualizzare in modo più chiaro le misure effettuate.
La novità principale riguarda il sistema Absolute che ti permette di impostare solo una volta lo zero dell’asta graduata, visto che la posizione viene conservata in memoria. Quindi, non solo tale impostazione ti assicura la massima precisione, ma ti fa pure risparmiare tempo
A disposizione anche stavolta più categorie di prodotti che andremo a descrivere nei prossimi sotto-paragrafi. 

Mitutoyo Absolute Digimatic IP67: resistenti a polvere e acqua

I Mitutoyo Absolute Digimatic IP67 sono tra i più resistenti modelli digitali in quanto sono protetti contro la polvere e contro i liquidi. Quindi, puoi utilizzarli senza problemi anche in presenza di lubrificanti e refrigeranti. Non è un problema nemmeno se lo strumento viene immerso temporaneamente in acqua. Dopo continuerà ugualmente a funzionare.
E tra i modelli Absolute Digimatic IP678 migliori citiamo il 500-707-20 che puoi scoprire in questo sito

Mitutoyo Absolute Digimatic Aos: l’olio non è un problema

Gli Absolute Digimatic Aos sono dotati di uno speciale encoder ad induzione (AOS). Grazie a tale novità non c’è alcun problema nel caso sulla scala ci fosse la presenza di olio o magari di acqua.
Anche in questo caso abbiamo un modello specifico da suggerire, ovvero il Mitutoyo 500-196-30 [che puoi valutare qui].

Calibro ad energia solare Absolute Digimatic: niente più pile

Stanco di dover cambiare le batterie al tuo calibro digitale?
Se non vuoi più eseguire tale operazione o anche solo il pensiero non ti garba proprio, allora Mitutoyo Absolute Digimatic ti offre la possibilità di optare per gli strumenti ad energia solare. Proprio così, non avrai più bisogno delle batterie. Lo strumento si carica grazie all’energia del sole. E se sei interessato a modelli del genere, scopri qui il 500-457.

Digimatic Absolute con becchi: standard, a pennino, in acciaio e lunghi

Optando per i calibri Mitutoyo Absolute Digimatic con becchi a pennino potrai sfruttare le superfici arrotondate per eseguire delle accurate misurazioni interne. Come avverrà scegliendo il modello 550-203-10 che puoi scoprire qui. Oppure puoi anche scegliere calibri come il Mitutoyo 551-331-10 [scoprilo qui] che vanta sia becchi a pennino che standard.
Le possibilità di scelta non finiscono affatto qui, visto che è pure possibile optare per calibri con struttura in fibra di carbonio e becchi in acciaio [come nel caso del 552-313-10 che puoi scoprire qui].
Vorresti che i becchi fossero, sì, in acciaio, ma lunghi?
Allora dovrai optare in tal caso per il calibro Mitutoyo 552-150-10 [valutane qui le caratteristiche specifiche].