Multimetro Fluke 179: le differenze rispetto agli altri modelli della serie

multimetro Fluke 179Nel nostro sito ci siamo già occupati di molti multimetri di marca Fluke e abbiamo già recensito prodotti che per certi versi sono molto simili a quello che andremo a descrivere in questa pagina. I precedenti erano il Fluke 175 e il 177, adesso parliamo del Fluke 179.
Quali sono le differenze?
A noi piace di più partire da un punto in comune che è di certo un grande vantaggio. Il Fluke è un misuratore a vero valore RMS. Questo significa che è in grado di misurare con precisione anche le forme d’onda distorte.
Delle differenze tra il Fluke 175 e 179 ne parleremo proprio nel prossimo paragrafo, e potrai scoprire anche tutte le restanti caratteristiche.

E prima di farti scoprire tutte le caratteristiche del multimetro 179 Fluke, vogliamo mostrarti questa vantaggiosa offerta che ti permetterà di risparmiare.

 
Multimetro digitale True RMS Fluke 179

Multimetro digitale True RMS Fluke 179

Spedizione Gratuita
314,50
17 nuovi da €314,50
Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2019 16:26

Fluke 179, Fluke 175 e Fluke 177: le differenze!

Un multimetro digitale e come tale è dotato di appositi display. Tuttavia nonostante gli schermi lcd garantiscano un’ottima visibilità, la stessa non è sempre garantita se il luogo in cui ti trovi è buio. Questo è un problema che riscontreresti con il modello Fluke 175 ma non con il multimetro Fluke 179, visto che quest’ultimo è dotato di un display retroilluminato.
Tra i modelli della serie 170 il Fluke 179 è quello più innovativo, infatti presenta pure la possibilità di poter misurare la temperatura.
Queste quindi sono le uniche due differenze che distinguono il Fluke 179 dal 175. Rispetto invece al modello 177 in più è presente solo la possibilità di poter misurare la temperatura.

Quante qualità in comune!

Le caratteristiche comuni che troviamo in tutte e tre le serie 170 della Fluke sono la possibilità di poter rivelare i valori minimi e massimi e di calcolare la media. Ogni qualvolta viene registrato un valore, verrai avvisato da un apposito beep.
Un’altra caratteristica è la presenza della funzione auto hold, così il valore viene mantenuto in automatico fino a quando non viene sostituito da un nuovo valore registrato. Puoi anche optare per il classico hold manuale.

Le batterie alcaline da 9 volt garantiscono una buona autonomia (circa 200 ore senza utilizzo della retroilluminazione) anche grazie alla presenza della modalità “risparmio energetico”. Se non dovessi utilizzare il tuo multimetro Fluke 179 per 20 minuti, il dispositivo passerà in automatico in modalità a basso consumo energetico, in modo da preservare la batteria. Comunque è anche presente un apposito indicatore del livello di carica della medesima. Le batterie sono anche facilmente sostituibili senza il bisogno di aprire la custodia.

Dal punto di vista del design è presente una custodia che consente un’ottima maneggevolezza del prodotto e un guscio protettivo contro gli urti. Visto che siamo in tema di “protezione, specifichiamo che il livello di sicurezza è CAT III e CAT IV. Un livello di sicurezza elevato che ne rende possibile l’utilizzo anche per i grandi impianti industriali.
Potrai anche selezionare due modalità di gamma: manuale e automatica.

Nel primo caso sei tu a selezionare la portata, nel secondo caso viene selezionata la portata con la migliore risoluzione.
La calibrazione avviene da pannello frontale a scatola chiusa.
Prima di passare alle ulteriori caratteristiche, vogliamo invitarti a verificare che il dispositivo sia ancora disponibile. per farlo ti basta cliccare qui.

  • Misurazione di diodi, resistenza e continuità.
  • Precisione tensione e corrente DC: +/- 0,9%+2  –  +/- 1,0%+3.
  • Precisione tensione e corrente AC: 1,0%+3  –  +/- 1,5%+3.
  • Precisione temperatura: +/- 1,0%+10.
  • Risoluzione temperatura: 0,1 °C
  • Gamma temperatura: -40°C – 400 °C.
  • Portata massima e risoluzione corrente DC: 10A – 0,01 mA.
  • Portata massima e risoluzione tensione DC: 1000V – 0,1mV.
  • Portata massima e risoluzione corrente AC: 10A – 0,01 mA.
  • Portata massima e risoluzione tensione AC: 1000V – 0,1mV.
  • Resistenza risoluzione: 0,1Ω.
  • Resistenza portata 50MΩ.
  • Capacità risoluzione 1nF.
  • Capacità portata 10.000µF.
  • Frequenza risoluzione 0,01Hz.
  • Frequenza portata 100kHz.
  • Display lcd ampio e di facile lettura: con risoluzione 6000 punti e con istogramma analogico a 33 segmenti.

Multimetro 179 Fluke: opinione finale

Perché acquistare il multimetro Fluke 179?
Perché consente, oltre all’innovativa misurazione a valore True RMS, di avere in dotazione un display lcd retroilluminato (massima visibilità garantita in ogni ambiente) e la possibilità di poter misurare pure la temperatura. Di certo la qualità Fluke ha un prezzo più elevato da pagare però, approfittando di questa offerta potresti acquistare il Fluke 179 ad un costo inferiore rispetto all’effettivo valore. Verifica con un click che l’offerta sia ancora attiva.