Profondimetro: i consigli d’acquisto

profondimetroIl profondimetro è lo strumento indispensabile durante le immersioni, visto che tiene nota della profondità raggiunta. Spesso veniva utilizzato anche con altri dispositivi, come ad esempio gli orologi, ma ad oggi sono presenti dei modelli che mostrano in un unico strumento tutte le informazioni di cui un sub ha bisogno. E avremo modo di descrivere i diversi profondimetri e di consigliarti l’acquisto dei modelli che più ci hanno convinto.

E prima di passare ai nostri consigli di acquisto, potresti anche valutare le tre offerte che ti proponiamo qui in basso.

 
Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2019 21:03

Orologi con profondimetro: i modelli consigliati

Sono ormai sempre più diffusi gli orologi con profondimetro. Sfruttano lo stesso vantaggio di un classico orologio da polso, quindi avrai il tuo profondimetro sempre con te e non c’è certo il rischio di perderlo. Inoltre, ormai vi sono modelli sempre più evoluti che integrano tante funzioni.
In basso vogliamo darti, adesso, dei consigli d’acquisto:

Orologio con profondimetro per immersioni ricreative: consigliamo Cressi Leonardo Diving

Il Cressi Leonardo Diving è un orologio con profondimetro adatto solo per le immersioni ricreative, quindi si tratta di immersioni volte all’osservazione magari dei relitti o dei pesci (insomma, niente di troppo quindi impegnativo). Quelle più difficoltose possono essere affrontate solo dai sub tecnici con relativo strumento professionale.

Specificato ciò, l’orologio in questione consente anche di controllare la velocità di risalita. E un altro dei suoi punti di forza riguarda la visibilità. I dati risultano visibili in ogni circostanza. Ciò ulteriormente favorito dal display retroilluminato, oltre che dalle grandi cifre.   
Essendo un orologio mostra naturalmente pure l’ora. Ed è disponibile con cinturini di diverso colore, così da scegliere quello che più ti piace. E per valutare l’aspetto estetico (oltre che quello economico) del Cressi Leonardo Diving, puoi cliccare qui.

Orologio con profondimetro per immersioni tecniche: consigliamo il Cressi Drake Titanium

Con il Cressi Drake Titanium si entra nell’area del professionismo. Modello con cui puoi misurare non solo la profondità raggiunta, ma pure la velocità (salita, discesa e totale) e il tempo. Visualizzabili anche i parametri medi di misurazione.
Da sottolineare come siano ben 4 i programmi di cui puoi disporre con il Cressi Drake Titanium e nello specifico ci riferiamo a Pro, Free, Dynamic e Static. Scopriamo in basso a cosa si riferiscono:

  • Programma Pro: adatto per i chi pratica apnea ad altissimo livello.
  • Programma Free: ideale per chi pratica Sea-running e pesca subacquea.
  • Programma Dynamic (apnea dinamica): ideale per chi si allena, infatti avrai modo di salvare delle tabelle di allenamento.
  • Programma Static (apnea statica): anch’esso ideale per l’allenamento con possibilità di impostare degli allarmi.

Il Cressi Drake Titanium è altamente apprezzato anche per la sua robustezza. Il vetro è antigraffio e la struttura è antiurto e anti-usura (grazie alla combinazione di materiai come il titanio, l’acciaio inox e l’abs).E chi lo ha già acquistato ne è rimasto più che soddisfatto [scopri qui opinioni e prezzo].

Profondimetro digitale: consigliamo lo Scubapro Log 330

Per immersioni fino a 330 metri, lo Scubapro Log 330 rappresenta un’ottima scelta per via di un rapporto qualità prezzo davvero interessante [scopri qui quanto costa].
Il profondimetro non solo rileva la profondità raggiunta, ma anche il tempo della tua immersione e la temperatura in acqua e fuori. Non viene indicata l’ora, così come non viene nemmeno indicata la velocità di risalita. Quindi, in sintesi si tratta di un profondimetro digitale base, ma d’altronde ciò è testimoniato anche dal prezzo non eccessivo.

Profondimetro analogico: consigliamo il Cress Console

Il profondimetro analogico rispetto a quello digitale differisce intanto per il diverso modo di visualizzare i dati. Non vi è più un display elettronico, bensì un quadrante con apposita lancetta, dove non si possono visualizzare altri dati, invece nei modelli digitali sì.
Tra i profondimetri analogici migliori consigliamo il Cress Console per il modo intuitivo in cui è possible capire già a colpo d’occhio a che profondità siamo arrivati. Infatti, oltre ai numeri, il quadrante è diviso in tre zone colorate. Fino ai 19 metri il colore è verde, dai 20 fino ai 39 è blu e dai 40 fino a fondo scala (70 m) è rosso.
Inoltre, il Cress Console ha abbinato pure il manometro, il che rende l’acquisto [scopri qui se lo strumento è ancora disponibile] ancora più vantaggioso.

Profondimetro per snorkeling: consigliamo Suunto Core All Black

Tra i profondimetri adatti per lo snorkeling (cioè la pratica di nuotare in superficie per esplorare il fondale marino) suggeriamo l’acquisto del modello Suunto Core All Black. Non è solo un profondimetro, ma è anche adatto per chi ama il trekking. Infatti misura l’altitudine barometrica (mostra pure un grafico di altitudine). E grazie alla bussola incorporata consente di orientarsi al meglio.

Questo strumento permette pure di visualizzare l’ora. E i vari dati sono visibili anche di sera, grazie alla retroilluminazione.
Importante e molto apprezzata la funzione di allarme temporale, che ci avvisa con segnale acustico e visivo nel caso in cui ci sia un calo repentino della pressione atmosferica.
Quanto costa l’orologio multiuso Suunto Core All Black?
Il prezzo, considerata pure questa offerta (se ancora valida), è molto allettante.