Efergy Engage Hub Classic: analizza i dati su smartphone e pc

Efergy Engage Hub ClassicE se potessi avere le informazioni sui consumi elettrici e i relativi costi sempre a portata di mano? Senza più il bisogno di visualizzarli sul monitor conta energia?
Se queste informazioni fossero semplicemente disponibili sul tuo smartphone?
Se fosse così, ogni qualvolta che mandi un messaggio o guardi qualcosa su internet utilizzando il tuo telefonino, potresti pure dare un’occhiata a quanto stai consumando. E considerando che il cellulare è uno degli oggetti più utilizzati, ciò significa che niente più ti sfuggirà sui costi. Ti basterà un colpo d’occhio e potrai capire se magari adesso che hai acceso l’asciugatrice, il consumo è fin troppo elevato. Questo potrebbe aiutarti a capire che magari sarebbe il caso di accenderla solo la sera o che magari è meglio cambiare proprio asciugatrice per prenderne una che consumi meno. Ciò è possible grazie al misuratore Efergy Engage Hub Classic.
Per consultare i dati sul proprio smartphone è necessario scaricare l’app che  è del tutto gratuita. Potrai pure personalizzare la grafica e i dati da visualizzare.

Efegy Engage Hub: come funziona?

Abbiamo notato che spesso si fa confusione sia sul funzionamento del misuratore Efergy Engage Hub Classic che sul contenuto presente nella confezione d’acquisto. Partiamo innanzitutto specificando che all’interno troverai un sensore, un trasmettitore, un hub di monitoraggio, un adattatore e un cavo Ethernet.
Adesso invece vediamo le fasi d’installazione:

  • Il sensore va collegato al cavo di fase del tuo contatore.
  • Dopodiché il sensore va collegato al trasmettitore.
  • Il trasmettitore invierà i dati all’hub di monitoraggio tramite collegamento wireless (quindi senza fili). La portata del trasmettitore è piuttosto buona, tanto che si può anche avere il trasmettitore al piano di sotto e l’hub al piano di sopra.
  • L’hub deve essere collegato al router di casa tramite l’apposito cavo Ethernet che già hai in dotazione.

Questo il semplice processo di installazione.
E se volessi visualizzare i dati sul pc?
Non solo smartphone, ma i dati possono essere visualizzati e analizzati anche sul pc. Per far questo bisogna semplicemente iscriversi sul sito web dell’azienda Efegy e dopo potrai visionare tutti i dati, da qualsiasi dispositivo elettronico, sull’apposita piattaforma online.

Abbatti i consumi superflui!

Quante volte ci capita di lasciare in stand-by il pc o qualche altro dispositivo elettronico,  pensando: “Tanto non consuma tanto”?
Siamo proprio sicuri che sia così?
Purtroppo la realtà è un po’ differente. E grazie al misuratore di energia Efergy Engage Hub Classic potrai renderti conto di come anche il più insospettabile dei dispositivi, riesce a consumare fin troppo. Potrai avere un’idea ben chiara su quali sono gli elettrodomestici che consumano di più. Capire quando è il caso di utilizzarli e quando no. E come detto anche in precedenza, quando è arrivato il momento di comprare un elettrodomestico che mangi meno energia.

Con Efergy Engage Hub Classic puoi tenere d’occhio i costi mensili, giornalieri e settimanali tramite una semplice grafica che in modo immediato ti darà un resoconto completo sui tuoi consumi. Potrai pure visualizzare i consumi nell’arco di un anno, in modo da scoprire quando vi è stato un eccessivo utilizzo di energia elettrica.
Vuoi sorprendere la bolletta della luce e non essere più tu quello ad essere, negativamente, sorpreso?
Con Efergy Engage Hub Classic le brutte sorprese sono finite, infatti è possibile impostare un budget mensile. Così, rispettandolo, i tuoi risparmi saranno salvi. E a proposito di risparmi, se l’offerta che abbiamo scovato online è ancora attiva, rischi pure di risparmiare sul prezzo d’acquisto. Scopri qui se è ancora attiva.
Qui di seguito, invece, ecco a te le ultime caratteristiche di questo ottimo misuratore di consumo dell’energia elettrica.

  • Monitoraggio emissione di Co2: non solo costi e consumi, con Efergy Engage Hub Classic potrai pure scoprire e ridurre le emissioni di Co2.
  • Frequenza: 433 Mhz.
  • Corrente da 50mA a 120A.
  • Gamma Tensione da 90 a 600 V.
  • Tempo aggiornamento dati 6 secondi.
  • Campo di trasmissione massimo 70 metri.

Fai risorgere i tuoi risparmi!

Il nostro giudizio finale sul misuratore Efergy Engage HUB Classic è positivo e ne consigliamo l’acquisto. Spesso i misuratori vengono magari tacciati come “prodotti superflui”. Anche perché si ha un po’ la presunzione di conoscere pienamente i consumi in casa. Purtroppo non è così, perché anche il più insospettabile dei dispositivi elettronici è in grado di influire negativamente sulla bolletta della luce.

Con l’Efergy Engage HUB Classic avrai tutto sotto controllo e di certo ciò che spenderai per acquistarlo, ti viene ampiamente “restituito” con un prezzo inferiore in bolletta. Ecco perché noi consigliamo assolutamente l’acquisto di questo prodotto. Inoltre, consente pure di visualizzare i dati o sul pc o sullo smartphone, un’utilità in più rispetto ai classici monitor conta energia.

Vogliamo, di seguito, mostrarti il prezzo del misuratore di energia elettrica Efergy Engage Hub Classic e l’offerta a te dedicata. Scopri se è ancora attiva.

 
 
Efergy Engage HUB Classic

Efergy Engage HUB Classic

Ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2019 16:26